I Colonnelli garantiranno lo sviluppo del Paese
Di Anna (del 03/02/2010 @ 05:40:15, in Cronaca, linkato 6351 volte)

Primo Ministro Commodore Voreqe BainimaramaIl Governo Fijiano è impegnato a rimuovere qualsiasi coinvolgimento politico tra capi, anziani dei villaggi e leader della Chiesa per far progredire il Paese. Il Primo Ministro, il Commodoro Voreqe Frank Bainimarama, ha fatto tale dichiarazione mentre chiariva la nomina di quattro ufficiali delle forze armate come Commissari di Divisione nel 2009.

L'anno scorso il Governo ha nominato il Tenente Colonnello Inia Seruiratu in qualità di Commissario della Divisione Nord, il Tenente Colonnello Joeli Cawaki Commissario della Divisione Ovest, il Colonnello Iferemi Vasu come Commissario della Divisione Est ed il Colonnello Mosese Tikoitoga come Commissario Centrale.

Bainimarama ha detto queste figure assicureranno che la voce degli abitanti dei villaggi sia ascoltata e riconosciuta, aggiungendo che in questi ultimi anni molte questioni politiche e pratiche corrotte hanno  ostacolato il lavoro del Governo. Il Commodoro ha inoltre detto che, negli ultimi anni, c'e' stata troppa corruzione e  troppi furti da parte dei leader e funzionari del Governo e la presenza dei Colonnelli garantira' che tali pratiche siano state eliminate.

Durante la sua visita a Kadavu la scorsa settimana, ha constatato che c'e' un grande bisogno di riconoscere il lavoro dei funzionari governativi che hanno contribuito allo sviluppo della Nazione. Commodore Baininarama ha detto che i tre Commissari di Divisione stanno ora lavorando a stretto contatto con i capi villaggio, i leader della Chiesa ed i funzionari di governo al fine di garantire che le riforme vengano attuate.

“We can promise the people that the Government will continue the work of former governments in developing the standard of living in villages” .

"Siamo in grado di promettere al popolo che il Governo continuerà il lavoro dei precedenti  governi nello sviluppo del tenore di vita nei villaggi".

Ha aggiunto che negli anni passati, e nelle mani dei precedenti Commissari di Divisione, molti sviluppi sono stati trascurati ed appelli da parte degli abitanti dei villaggi sono stati ignorati. Ora invece, grazie i Colonnelli, la voce del popolo sara' ascoltata e riportata all' Ufficio del Primo Ministro. Voi cosa ne pensate? Riusciranno i Colonnelli a ripulire le Fiji dalla corruzione che ha spopolato in passato?

Tratto dal Fiji Sun
Foto tratta dal Fiji Ministry of Information