Prigione per atti criminali contro i turisti
Di Anna (del 05/05/2010 @ 07:35:58, in Cronaca, linkato 5350 volte)

Turisti a SuvaLa Corte dei Magistrati di Suva ha voluto lanciare un forte avviso a tutta la popolazione quando ha condannato a sei mesi di carcere il ventiseienne Sikeli Navia, senza precedenti, per aver rubato ad un turista.

Sikeli Navia e' stato accusato e punito per aver strappato il portafogli ad un turista in visita a Suva il 7 Aprile dopo il suo arrivo a bordo della barca da crociera Pacific Sun Cruiser.

L' Ispettore Tito Daurewa ha dichiarato che il turista stava attraversando la strada lungo Rodwell Street quando sentì qualcuno tirare la borsa e, voltandosi, vide Navia fuggire con il portafogli.
L' Ispettore ha aggiunto che un adolescente, vedendo l'accaduto, ha subito avvertito un funzionario di polizia che ha quindi inseguito ed arrestato Navia vicino al mercato di Suva recuperando il portafoglio rubato.

Il Magistrato Thurshara Rajasinghe ha dichiarato che atti criminali contro i turisti nelle Isole Fiji saranno considerati reati gravi e che, in questo caso, il suddetto reato ha giustificato una pena detentiva che servira' come deterrente per tutti i malintenzionati.

Tratto dal Fiji Times

 

Lomani Island ResortLomani Island Resort
Boutique resort nel gruppo delle Mamanuca
da € 252,00 per notte
» PRENOTA CON NOI