Sress da Lavoro? no grazie!
Di Anna (del 18/10/2009 @ 00:02:52, in Vivere a Fiji, linkato 6493 volte)

Durante tutta la settimana gli uffici chiudono alle 17.00, ed il venerdi, che è giorno di paga, alle 16.00 o 16.30.  Il sabato mattina la maggior parte dei negozi e’ aperta fino alle 13.30 circa, mentre la domenica solo i supermercati sono aperti fino alle 19.00 circa. Esistono inoltre diversi negozietti aperti tutti I giorni fino a sera, che si possono considerare come il nostro droghiere di una volta, dove potrete trovare le cose dell’ultimo minuto come pane, farina, uova, burro, detersivo per I piatti, shampoo o sigarette.

Un concetto fondamentale da capire e’ che per la maggior parte dei locali il lavoro è un “optional”. Questo perche’ le famiglie ancora oggi sono in grado di sopravvivere grazie ai prodotti della terra come frutta o verdura, a prodotti derivati da animali da allevamento e dal mare. Molte famiglie hanno infatti il proprio orto, piu’ o meno grande, e qualche animale, spesso mucche, maiali e capre. In molti casi solo il capo famiglia lavora, la moglie sta a casa a cucinare e a badare ai numerosi figli, anche 5 o 6 per famiglia.
I soldi non sono dunque fondamentali per vivere, ma in parte necessari per pagare cose come le bollette, le rate scolastiche, I libri ed i vestiti.

Un secondo concetto fondamentale da capire e’ che I locali sono tendenzialmente pigri, molto rilassati e poco interessati allo sviluppo o al progresso. Nelle isole e negli insediamenti piu’ remoti ancora oggi la vita e’ senza corrente elettrica, senza acqua potabile, senza telefonia fissa e senza trasporti veloci in caso di una qualsiasi emergenza.

Come vi sara’ ormai chiaro lavorare con I locali non e’ affatto semplice. Tutto si muove seguendo le regole del “Fiji Time”. Negli uffici, privati o pubblici che siano, vi confronterete con molteplici break (pause) quotidiani  atti ad alleviare lo “stress” della giornata. Alle 10.30 circa c’e la pausa tea (morning tea break), poi il pranzo (lunch break) e nel pomeriggio verso le 15.00 una seconda pausa tea (afternoon tea break) per poi finire la giornata lavorativa alle 17.00. 

Il concetto di stress da lavoro qui non esiste, o perlomeno non per I locali, vi assicuro che lavorare a stretto contatto con questa realta’, a tutti I livelli, puo' essere piuttosto stressante.