La Polizia Fijiana ha dichiarato che Dicembre sara' un mese libero dal crimine
Di Ivanet (del 20/11/2009 @ 00:19:33, in Cronaca, linkato 5780 volte)

In una rarissima circonstanza, ieri sera verso le 6:30, un gruppo di 4 ufficiali di Polizia da Suva sono venuti a cercarmi a casa. Hanno chiamato il mio telefonino direttamente dalla mia via e mi hanno invitato ad uscire per farmi delle domande.. Incuriosito, ho seguito l'invito e sono andato ad incontrarli in tutta fretta. 

Dopo i convenevoli di rito, uno dei quattro ufficiali mi ha chiesto se io ero quell'Ivan Pisoni che ha subito un furto nel posto in cui lavoro. Confermai il fatto e chiesi il perche' di quella visita cosi' fuori dall'ordinario dato che quel caso e' stato chiuso e il colpevole gia' punito.

Beh, dovete sapere che tra la moltitudine di denunce fatte alla Polizia Fijiana nel 2009, la mia ed altre 99 sono state "estratte" per condurre un sondaggio su come la Polizia si sia comportata e qual'era la mia opinione nei loro confronti.

Puo' sembrare una barzelletta ma e' tutto vero (infatti io chiesi se avevo vinto qualcosa). Anzi, la cosa mi ha cosi' positivamente stupito che ci siamo messi a chiaccherare circa questo sondaggio. I quattro poliziotti, persone molto disponibili e incredibilmente positive dato il magro compito, iniziarono a pormi le loro domande ed io risposi in tutta franchezza seppur in acluni casi le mie risposte non erano molto positive nei confronti della Polizia. Alla fine di questa "intervista" abbiamo anche fatto qualche foto (vedi sopra).

Oggi, leggendo il Fiji Times, ho scoperto che la  Polizia e il Comune di Suva hanno dichiarato che Dicembre sara' il "crime-free month", ovvero  il mese libero dal crimine. L'articolo parla di un fondo stanziato dal governo di 23.435$ Fijiani per questa iniziativa e per sensibilizzare i cittadini.

Ora capisco il perche' di quella tanto strana intervista. Sono praticamente entrato a far parte della statistica Fijiana contro il crimine!!

L'ufficiale incaricato della stazione di polizia centrale di Suva, Sovraintentente Uraia Torau, ha dichiarato che il mese "libero dal crimine" sara' un successo se la polizia sara' capace di ridurre il tasso criminale e il numero degli incidenti del 70%:

"The crime-free month will be a success if the police are able to reduce the crime rate by 70 per cent. We are also looking at reducing fatalities by 70 per cent," 

In effetti se riuscissero davvero a raggiungere la percentuale sarebbe davvero un successo. Solitamente il tasso del crimine sale prima di Natale. La gente povera cerca di approfittarsene di "chi puo'" per poter regalare un Natale migliore ai propri cari. Questo a discapito della sicurezza psicologica della gente per bene.

Gia' quest'anno il tasso del crimine e' diminuto abbastanza. La Polizia ha dichiarato che il numero di denunce rilasciate a Suva sono diminuite del 25% negli scorsi 2 mesi (da 3325 a 2517) ma riuscira' la Polizia Fijiana a raggiungere il famoso 70% di crimine in meno?

Io ci spero davvero e auguro alla Polizia Fijiana di riuscire nel loro intento.