Apriamo le porte al turismo medico
Di Ivanet (del 22/01/2010 @ 08:03:26, in Turismo, linkato 7627 volte)

Sono necessari nuovi investimenti per aiutare a far fiorire un mercato emergente, l' industria del turismo medico.
Il Presidente dell' ente del Turismo locale, Patrick Wong, ha detto che il turismo medico è un mercato di nicchia che vorrebbe perseguire.

Mr Wong ha detto che e' necessario formare delle partnership con gruppi conosciuti in questa industria come il gruppo Apollo che attirerebbero nuovi mercati turistici alle Fiji come meta per il turismo medico. Mercati che fin'ora erano inaccessibili.

Il Gruppo Apollo gestisce un certo numero di ospedali rinomati in India ed ha mostrato interesse in un sito nella zona di Lautoka.

Mr. Wong ha detto che gli investimenti in alcuni settori del turismo richiedono strutture mediche con standard elevati.

L' avvento del turismo medico complementerebbe anche altri settori del turismo Fijiano, come il settore delle famiglie, quello degli anziani e quello sportivo oltre ad assicurare un miglioramento delle strutture sanitare esistenti. E' infatti vitale per il nostro turismo avere strutture mediche adeguate per soddisfare le richieste dei visitatori.

L'aprire le porte al turismo medico porterebbe nuovi investimenti e strutture come chirurgia estetica, istituzioni sanitarie specializzate, strutture per anziani e aziende del settore.

Nel 2006 un gruppo di investitori dall'India ha girato le Fiji cercando appoggio nel Ministero della Salute per attratte investimenti in questo campo.

Foto tratta da medicaltourism.com