Aumenta la tassa sulle partenze dalle Fiji
Di Ivanet (del 05/07/2010 @ 03:44:50, in Turismo, linkato 4339 volte)

Aeroporto di NadiHo scoperto oggi la notizia che la tassa di partenza (departure tax), che fino ad ora era di F$ 75.00 a persona, e' aumentata a F$ 100.00 (39.34 € con il cambio di oggi). Ultimamente, alcuni turisti Italiani in visita alle Fiji ci hanno chiesto come poter pagare questa tassa ma, se avete un biglietto di andata e ritorno, la tassa e' gia' inclusa. Al momento pero' non siamo in grado di capire da quando questo aumento sia realmente effettivo e come si debba comportare chi ha gia' acquistato e pagato in pieno il proprio biglietto aereo per le Fiji.

La departure tax (o tassa di partenza) fino a qualche anno fa' si doveva pagare, dopo aver fatto check in, ad un ufficio prima di entrare nella zona Duty Free nell'aeroporto di Nadi al momento della partenza. Dato che, in certi momenti, la fila per pagare questa tassa era davvero interminabile, le autorita' aeroportuali con le compagnie aeree hanno deciso di includerla nel costo del biglietto aereo. Dalle informazioni che abbiamo in questo momento sembra che i bambini sotto i 12 anni siano ancora esenti.

Questa notizia non sembra aver fatto molto scalpore nel mondo del turismo locale. Il presidente dell' Hotel e Tourism Association, Dixon Seeto, ha dichiarato che questo aumento non avra' impatti con l'industria del tursimo:

"..it is embedded in the airfares so it's not obvious that there is an increase in departure tax. This is done in many countries. In terms of actual costs of overseas tourists, given the appreciation of the value of their currency, $25 increase is like $15 so it is not a significant amount in terms of departure. Given the devaluation of the Fiji currency, the cost to tourists is not significant."

"..e' inclusa nel biglietto aereo quindi non e' ovvio che ci sia un aumento nella tassa di partenza. Questo e' fatto in molte nazioni. In temini di costi attuali per turisti d'oltremare, data la forza della loro valuta, un aumento di F$ 25 e' come US$15 (o 9.80 ) quindi non e' un ammontare significativo in termini di partenze. Data la svalutazione della valuta Fijiana, il costo al turista non e' significativo."

Anche il presidente della Fiji Islands Backpacking Association, Errol Pfifer, ha commentato la notizia:

"These changes will not particularly affect our segment of the market. I don't think it will have an impact on tourist arrivals into the country."

"Questi cambiamenti non influenzeranno perticolarmente la nostra sezione del mercato. Non penso che abbia un impatto verso l'arrivo dei turisti nella nazione."

Lo scorso Aprile il turismo Fijiano ha registrato il piu' alto numero di arrivi superando il record di uno dei mesi del 2006. Un record dove 44.496 turisti hanno scelto Fiji come destinazione per le loro vacanze.

A questo punto vorrei sollevare una questione: Vi sembra giusto nascondere un aumento di una tassa annessa alla vostra vacanza (anche solo di 9 euro) nel biglietto aereo? 

Tratto dal Fiji Times

 

Nadi Bay Resort HotelNadi Bay Resort Hotel
Popolare luogo d'incontro per viaggiatori indipendenti a prezzi economici
Da € 14,00 per notte
» PRENOTA CON NOI