Lo scontro tra sviluppo e leggi tribali
Di Anna (del 22/02/2010 @ 06:38:38, in Cultura, linkato 8437 volte)

Vanua LevuUno dei villaggi di Bua, che si trova su Vanua Levu, in risposta ai progetti di sviluppo che verrano presto attuati nell'area, intende formulare delle severe regole sul modo di vestire, comportamento ed acconciature permesse agli abitanti del villaggio per far si che il cammino verso lo sviluppo non corroda le tradizioni ed i costumi fijani.

Mappa di Vanua LevuAgli abitanti del villaggio di Nawailevu non sarà piu' consentito portare i capelli in "stile moderno", includendo tinte o colori sgargianti, tagli radicali od acconciature "ultra moderne".

BauxiteJosefa Rokoduna, membro della commissione, spiega che durante una riunione, tenutasi tra i capi  villaggio e la commissione per lo sviluppo, e' stato concordato che i lavori di estrazione della bauxite, un minerale, che inizieranno ad estrarre sulle colline vicine al villagio, non dovranno in nessun modo intaccare le tradizioni ed i costumi, come gia' accaduto in altri villaggi.

"We know that a price of development is the loss of tradition and customs and we are working  hard so that doesn't happen to us. The chiefs have decided bauxite mining will take as little from our lives as possible".

Cerimonia della  kavaDonne fijane in abiti tradizionali"Sappiamo che il prezzo dello sviluppo è la perdita delle tradizioni e dei costumi e stiamo lavorando duro perche' questo non accada. I capi hanno deciso che i lavori di estrazione  di bauxite avranno a che vedere con le nostre vite il meno possibile".

"We will come up with a set of rules that villagers have to abide by including our visitors."

"Creeremo una serie di regole che gli abitanti dei villaggi dovranno rispettare includendo anche i nostri visitatori".

Mr Rokoduna aggiunge che due tra le regole che entreranno in vigore riguarderanno il modo di vestire delle donne e la liberta' di spostamento dei visitatori intorno al villaggio.

"Women must wear skirts and dresses and sulu-i-ra for traditional functions while the men must dress decently."

Donne fijane"Le donne devono indossare gonne ed abiti e sulu durante le funzioni tradizionali, mentre gli uomini devono vestire decentemente".

"Visitors won't be allowed to move around the village without the permission of the headman".

"I visitatori non saranno autorizzati a muoversi attorno al villaggio senza il permesso del capo".

Le regole che verranno approvate durante la riunione del mese prossimo dovranno essere inviate al Consiglio Provinciale ed alla Polizia.

Leggendo oggi questo articolo mi sorgono delle domande spontanee:

  • Ma lo sviluppo non e' appunto l'abbandono di leggi tribali e restrizioni, spesso discriminatorie, in favore di una mentalita' piu' aperta?
  • Per quale motivo una donna che non veste abiti tradizionali e' significato di disrispetto delle proprie radici e/o tradizioni?
  • Sbaglio o queste regole forzate non sono altro che il frutto della paura verso l'emancipazione ed una scusa per controllare il popolo?

Voi cosa ne pensate?

Ispirato dal Fiji Times
Foto tratte da Encyclopedia.com, Wikipedia, Blogspot,