La piu' completa guida blog Italiana sulle isole Fiji con informazioni, notizie, suggerimenti, curiosita', viaggi, foto, video e ancor di piu' da Italiani che ci vivono

Italiani a Fiji

CERCA
Google TranlsateTranslate this site with Google TranslateFRANÇAIS: Il s'agit d'un ordinateur fait la traduction de sorte qu'il ne sera pas précis à 100%. Toute contribution pour améliorer la traduction est bienvenue.DEUTSCH: Dies ist ein Computer-Übersetzung gemacht, damit es nicht zu 100% richtig sind. Jeder Beitrag zu dieser Übersetzung zu verbessern, ist herzlich willkommen.ESPAÑOL: Este es un equipo que hizo la traducción por lo que no será del 100% de precisión. Cada contribución para mejorar esta traducción es bienvenida.PORTUGUÊS: Esta é uma tradução de computador feita de modo que não será 100% precisa. Toda contribuição para melhorar as traduções é bem-vinda.РУССКИЙ: Это компьютер сделан перевод, чтобы она не будет 100% точным. Каждая вклад в улучшение этого перевода можно только приветствовать.中文:这是一台计算机的翻译,这样就不会做到100%准确。每一个贡献,以改善这种转换是值得欢迎的。日本語:これは、コンピュータのことですので、100%の正確されません翻訳した。すべての貢献は、この翻訳を改善するため大歓迎です。한국어 : 이것은 컴퓨터가 있으므로 100 % 정확하지 않을 것입니다 번역했다. 모든 기부금은이 번역 내용 개선에 오신 것을 환영합니다.

Anna

Le 5 specie di tartarughe che si possono vedere alle Fiji

Di Anna (del  09/02/2010  @ 00:15:54, in Curiosit, Letto 19246 volte)
Condividi

tartaruga nuota liberaCome confermato dal WWF (Worlf Wide Fund of nature), Fiji è una zona molto importante per le tartarughe marine in via di estinzione in cerca di cibo.

Ms Penmina Solomona, Coordinatrice delle Specie Marine, afferma infatti che le tartarughe crescono lentamente, impiegando dai 30 ai 45 anni per raggiungere la maturità sessuale. Durante le fasi di migrazione le tartarughe incontrano molti percoli, naturali e non, che hanno portato oggi alcune delle specie ad essere sull'orlo dell'estinzione.

Giovane tartaruga "These have now been exacerbated by human pressures resulting in as few as one in 1000 eggs surviving to adulthood".

"Questi sono stati esasperati dalla pressione umana risultante in solo 1 su 1000 uova che sopravvivono fino all'età adulta".

Il WWF ha identificato 5 diverse specie di Tartarughe che nelle loro igrazioni, si fermano nelle isole Fiji, queste sono: le Green TurtleHawksbill, Leatherback, Olive Ridley e le Loggerhead.

Al programma di conservazione delle tartarughe hanno partecipato rappresentanti del governo di Kiribati, Tuvalu, Tonga, Vanuatu e Fiji, e nel programma di formazione sono stati inclusi membri  delle comunità delle province di Bua e Macuata.

Ecco le tartarughe che, con un pò di fortuna, potrete incontrare nuotando nelle acque cristalline delle Isole Fiji:

Green Turtle
La Green TurtleNome italiano:Tartaruga Verde
Nome latino: Chelonia mydas

La Green Turtle è una grossa tartaruga di mare appartenente alla famiglia delle Cheloniidae ed il loro nome comune deriva dal grasso verde sotto il loro guscio. La tartaruga verde è caratterizzata da un corpo dorso-ventre appiattito coperto da una grande carapace (sezione dorsale del guscio) a forma di lacrima e pinne di grandi dimensioni.

Tartaruga Verde in mareÈ leggermente colorata, salvo il guscio che ha sfumature dall'oliva-marrone al nero e, a differenza di altri membri della sua famiglia, è per lo più erbivora. Gli adulti spesso abitano le lagune poco profonde, nutrendosi principalmente di diverse specie  di alghe.

Tartaruga femmina ritorna in mare dopo aver deposto le uovaCome altre tartarughe di mare, coprono lunghe distanze durante le fasi di migrazione sia per la ricerca di cibo che di spiagge per la cova. Le femmine escono dal mare e scavano un nido sulla spiaggia dove poi depongono le uova durante la notte. I piccoli, che più tardi emergeranno, si dirigono istintivamente verso verso l'acqua. Coloro che raggiungono la maturità possono vivere per 80 anni in natura.

La Green Turtle specie protettaLa Green Turtle è elencata come specie in via di estinzione dalla IUCN (International Union of Conservation of Nature) e CITES (Convention on International Trade in Endangered Species of Fauna and Flora) ed è protetta in molti paesi. È illegale raccoglierle, danneggiarle o ucciderle. In aggiunta, molti paesi hanno leggi e ordinanze per proteggere le zone di nidificazione.


Hawksbill Turtle
La Hawksbill TurtleNome italiano: Tartaruga Embricata
Nome latino: Eretmochelys imbricata

La Hawksbill è una tartaruga marina appartenente alla famiglia Cheloniidae ed è considerata oggi essere in "pericolo critico" di estinzione.

La tartaruga Hawksbill ha un aspetto simile a quello di altre tartarughe marine, ha una forma appiattita del corpo in generale, un guscio di protezione, e pinne per nuotare in mare aperto.

Becco appuntito della Hawksbill TurtleÈ però facilmente distinguibile da altre tartarughe marine per il suo appuntito becco ricurvo e l'apparenza dei margini del guscio simili ad una lama di una sega. I colori del guscio cambiano leggermente a seconda della temperatura dell'acqua.

La tartaruga Hawksbill in mareLa tartaruga Embricata vive una parte della sua vita in mare aperto, ma la si può incontrare spesso in lagune poco profonde e barriere coralline dove si nutre principalmente di invertebrati, meduse e spugne di mare, note per essere altamente tossiche e letali se mangiate da altri organismi.

In diversi paesi, come la Cina ed il Giappone, le tartarughe marine vengono ancora cacciate per la loro carne, considerata come una prelibatezza, ed i gusci, utilizzati per scopi decorativi.


Leatherback Turtle
La Leatherback TurtleNome italiano: Tartaruga Liuto
Nome latino: Dermochelys coriacea

La tartaruga Liuto o Leatherback è la più grande di tutte le tartarughe marine viventi, la quarta più grande tra i rettili moderni (dietro tre coccodrilli), ed l'ultima superstite della famiglia delle Dermochelyidae.

Una Leatherback Turtle adultaÈ facilmente riconoscibile da altre tartarughe marine dalla mancanza di una corazza ossea. Il suo dorso è infatti coperto da pelle e carne grassa. Al posto dei denti ha punti sul labbrosuperiore e spine a ritroso nella gola per aiutarla nel deglutire il cibo.
Possono immergersi fino a 1300 metri di profondità.
La tartaruga Liuto segue i lineamenti generali delle tartarughe di mare con corpo rotondo ed ventre appiattito, pinne molto grandi e una coda corta. Le pinne anteriori possono crescere fino a 2.7 metri in esemplari di grandi dimensioni.

La superficie dorsale è di colore grigio scuro tendente al nero, con qualche sporadica macchia bianca. Una tartaruga adulta media raggiunge circa due metri di lunghezza e può pesare dai 250 ai 700 chilogrammi. La più grande mai incontrata è stata trovata su una spiaggia del Galles ed era lunga più di tre metri, dalla testa alla coda, e pesava 916 kg.

Nell'edizione del 1992 del "Guinness Book of World Records", la tartaruga Leatherback è stata elencata come il rettile più veloce mai registrato raggiundendo in mare una velocità di 9.8metri al secondo.


Olive Ridley Turtle
La Olive Ridley TurtleNome italiano: Tartaruga Bastarda Olivacea
Nome latino: Lepidochelys olivacea

La tartaruga Olive Ridley, conosciuta anche come Ridley del Pacifico, è una delle specie più  piccole delle tartarughe marine e viene così chiamata per il colore verde-oliva del guscio a forma di cuore.

Tartarughe Olive Ridley sulla spiaggiaQueste tartarughe di costituzione leggera hanno un peso medio di poco più di 46 kg e un guscio a cupola con una lunghezza di soli 76 centimetri. Il guscio ha margini lisci ed un colore verde oliva scuro e giallastro nella parte inferiore. Queste tartarughe hanno, a differenza delle altre citate, una testa grande.

Le tartarughe olivacee sono onnivore e si nutrono di granchi, gamberi, aragoste, piantemarine, alghe, lumache, pesci, piccoli invertebrati. A volte, in lagune poco profonde, mangiano anche meduse.

Tartaruga Olive Ridley in mareQueste tartarughe foraggiano in acque di superficie e possono immergersi fino ad una profondità di almeno 150 metri.

È considerata una specie in via di estinzione ed, oltre al Sud Pacifico, sono presenti in Eritrea, Costa Rica, Bangladesh ed Oceano Indiano.


Loggerhead Turtle
Loggerhead TurtleNome italiano: Tartaruga Comune o tartaruga di mare
Nome latino: Caretta caretta

La tartaruga Loggerhead, o tartaruga comune, è l'unico membro del genere Caretta ed è diventata la più nota e la  più studiata tartaruga marina del mondo. Il nome del genere "Caretta" è una latinizzazione della parola francese "caret", che significa tartaruga o tartaruga marina.
Il colore del loro guscio è bruno-rossastro mentre il colore della loro pelle è giallo-marrone ed il loro nome deriva dalle dimensioni sproporzionate della loro testa.

tartaruga Loggerhead in acquaQuesta tartaruga ha in genere un guscio di circa 92 cm di lunghezza e pesa circa 113 kg.  La colorazione del guscio varia da un marrone opaco ad un rosso-bruno mentre la superfice  inferiore è in genere di colore giallo pallido.

La Loggerhead, oltre all'Oceano Pacifico, è anche presente nell'Oceano Atlantico, Oceano Indiano e nel Mediterraneo.

I piccoli di tartarugaDurante la sua vita, questa specie di tartaruga vive in ecosistemi terrestri, oceanici ed sublitorali. Dopo la nascita infatti i piccoli entrano nell'oceano e continuano a nuotare lontano dalla terra per diversi giorni per poi fermarsi, anche per mesi, in una zone specifica caratterizzata da acque superficiali ed alghe galleggianti. Più tardi seguiranno le correnti oceaniche, allontanandosi dalla riva, spostandosi nella zona oceanica fino a quando non raggiungono un età compresa tra i 7 e i 12 anni per poi spostarsi nuovamente in una zona sublitorale dove vi rimarrano fino all'età adulta.

Questa tartaruga si nutre di molluschi, crostacei, pesci, meduse, granchi, gamberi ed altri piccoli e medi animali marini, che schiacciano con le loro grandi e potenti mascelle. A differenza di altre tartarughe di mare, il corteggiamento e l'accoppiamento di solito non si svolgono nei pressi della spiaggia di nidificazione, ma piuttosto lungo le rotte di migrazione tra le rotte di alimentazione e di riproduzione.

Viso della tartaruga LoggerheadLe tartarughe Loggerhead erano un tempo intensamente cacciate per la loro carne, uova e per il loro grasso, utilizzato nei cosmetici e farmaci, per i loro gusci, utilizzati per farne oggetti come pettini rendendole una specie protetta a livello internazionale.

La minaccia di essere catturate od intrappolate in attrezzi da pesca è attualmente la più grande preoccupazione per queste tartarughe. Quando catturate in queste trappole, le tartarughe ricevono gravi danni e possono anche annegare. Poiché le tartarughe Loggerhead trascorrono una parte significativa della loro vita in mare aperto, detriti galleggianti, come oggetti di plastica o attrezzi da pesca, possono essere ingeriti causando seri danni.


caccia delle tartarugheLe tartarughe sono ancora oggi in grave pericolo a causa dell'uomo. In alcuni paesi, le tartarughe e le uova vengono ancora cacciati per farne prodotti alimentari ed i gusci utilizzati a scopi decorativi.  

tartaruga scappa dalle reti da pescaL'inquinamento le danneggia indirettamente, molte ancora muoiono catturate nelle reti da pesca o ingerendo detriti di plastica che galleggiano in mare, ed, infine, lo sviluppo immobiliare spesso causa la distruzione del loro habitat naturale, eliminando le spiagge di nidificazione.

Oggetto fatto dal guscio di tartarugaGrazie alla "Convention on International Trade in Endangered Species" è illegale, in molte nazioni, catturare, danneggiare, uccidere o fare commercio di tartarughe marine e dei prodotti da esse derivate.

La lotta per la salvaguardia di questi splendidi animali deve essere una preoccupazione globale che tocchi ognuno di noi. Ogni giorno, grandi e piccole azioni, aiutano la sopravvivenza del nostro piantea. Avere rispetto non costa nulla.

Ispirato dal Fiji Times e da Wikipedia,
Foto (cliccabili per vederne gli ingrandimenti) da Wikipedia, Mayumba National Park, National Oceanic and Atmospheric Administration (USA)

 

Navini Island ResortNavini Island Resort
Privato ed eco friendly resort nelle Mamanuca a solo 1 ora dall'areoporto di Nadi
Da € 244,00 per notte
» PRENOTA CON NOI

Articolo   Storico  Stampa   Condividi Condividi

TrackBack Url (moderato): http://www.italianiafiji.it/dblog/tb.asp?id=265
Non ci sono ancora commenti o discussioni inserite.

Inserisci un commento
questa è la tua occasione per farci le tue domande o per dare la tua opinione
Il tuo nome

Il tuo email (visibile dal nostro staff)

Link (visibile al pubblico)

Anti-Spam
CAPTCHA
Carica un nuovo codice

Testo del commento
Salva i miei dati per commenti futuri
Ricevi notifiche via email di nuovi commenti
Nota: I commenti sono moderati. Il tuo commento sar visibile solo quando approvato.

Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


Leggi i post precedentiback to top

Magliette e gadget divertenti

Booking.com Vola a Fiji

Cerca hotel

Check-in

calendar

Check-out

calendar


Curiosit


Foto del giorno

Spiaggia al Warwick


Spiaggia al Warwick
Gallerie fotografiche
Anna e Ivan (82) Avvenimenti (13) Calamit (14)
Citt (6) Cucina (2) Curiosit (13)
Fauna (18) Flora (18) In giro (37)
Popolazione (29) Regno di Tonga (50) Spiagge e mare (44)
Storiche (10) Tramonti (11) Turismo (94)

Mappe e Meteo

Mappe meteo
Previsioni
Maree

Mappa turistica
Mappa interattiva
Fiji dal Satellite


Ascolta Betelnut Radio - La migliore musica dalle isole del Sud Pacifico in streaming

Dal nostro negozio online
Polo donna Italiani a Fiji QRPolo donna Italiani a Fiji QR
Polo donna Italiani a Fiji QR

Polo M/C Stedman donna con QR code Italiani a Fiji
da 27,95
...altri articoli: abbigliamento, musica

Youtube.com
Video dalle Fiji
Esclusivi
Sport acquatici e immersioni
Turismo e diari di viaggio
Musica, danze e canzoni
Strade e città
Cultura, tradizione e mitologia
Cronaca, sport e calamita'
Curiosità e fan video